Reading in libreria per la libertà di scrittura dedicato ad Aslı Erdoğan


Questo articolo arriva dal blog PressWeb, che seguo da tempo e so tenuto con professionalità e passione dall’amico e collega Marco Mancinelli. È uno di quegli articoli da leggere e rileggere. E ristampare, finché anche noi possiamo farlo. Sv. S.

PressWeb

reading-in-libreria-per-la-liberta-di-scrittura-dedicato-ad-asli-erdogan

Asli Erdoğan, nata nel 1967, è una scrittrice e giornalista turca.
Scienziata del Cern, attraverso le proprie attività editoriali, ha sempre lottato per la libertà.
Dallo scorso 16 Agosto, Asli è detenuta presso il carcere di Istanbul con le pretestuose accuse di propaganda e appartenenza a un’organizzazione terrorista e di incitazione al disordine.
Il suo arresto è avvenuto in concomitanza con la chiusura del quotidiano Özgür Gündem, accusato dal pubblico ministero di aver fatto propaganda a favore dei ribelli separatisti curdi del Pkk.
Altri 11 giornalisti sono stati arrestati insieme ad Asli Erdoğan.
Questi arresti fanno parte di un’ampia azione dittatoriale che, ormai da oltre un mese, il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan sta mettendo in atto: si tratta di un’azione gravissima che mira a colpire i fondamentali diritti sia della libertà di stampa che della libertà di espressione.
Il mondo dell’editoria si è…

View original post 202 altre parole

Annunci

2 thoughts on “Reading in libreria per la libertà di scrittura dedicato ad Aslı Erdoğan”

I commenti sono chiusi.