M.Petrucciani, uomo dalle ossa di cristallo. Ulisse di Dante (3)


Ecco. Scopro da poco Michel Petrucciani e lo trovo meravigliosamente descritto in questo pezzo. Complimenti all’autrice. Lo riposto sul mio blog semplicemente perché È DA LEGGERE!

Tiziana Campodoni - Blue moon

petrucciani riflesso nel pianoforte nero

M.Petrucciani, uomo dalle ossa di cristallo. Ulisse di Dante (3)

Ora posso avere un pianoforte?

E’ il 1966, Duke Ellington  suona in televisione nel programma “Aria Condizionata” (1966) presentato da V. Gassman. Lui ha quattro anni,  solleva il ditino, indica lo schermo e comunica che suonerà il pianoforte. Un colpo di fulmine.
Avranno sorriso i genitori… o forse sarà stato un altro colpo al cuore… Alcun desiderio per il loro piccolo poteva essere realizzabile.
Probabilmente un silenzioso, lacerante,  celato “sentire”  traversa le stanze, i pensieri , i gesti quotidiani, i respiri di casa Petrucciani: un’ inquietudine piena d’agitazione come ” lucciole giù per la vallea” che di tante “fiamme” ansiose  “tutta risplendea”(31); un’ atmosfera carica d’angoscia  in cui incombe una condanna: osteogenesi imperfetta.

Cosa ci si può aspettare da un corpicino sempre più deforme che non raggiungerà il metro d’altezza e non supererà i ventitre chili di peso?  Non…

View original post 3.908 altre parole

Annunci