Piccoli e leggeri (colpi di spugna)


Mi fanno paura le persone con gli occhi piccoli, vacui e vicini. Occhi che non comunicano, dietro ai quali si celano solo pensieri orrendi. Occhi di chi ha già in mente come trasformare la democrazia in dittatura, con piccoli colpi (leggeri) di spugna.

Uno qui, uno lì…e da un paragrafo all’altro ecco che magicamente da una fantastica carta democratica si passa a una serie di leggi alle quali obbedire. Pena…la galera a vita.

Avremo un solo Unto, un solo Presidente del Consiglio, un solo Presidente…ma riuniti tutti in un’unica figura.

Avremo, più in là un solo dittatore. O ci svegliamo adesso o – come al solito – ci facciamo impapocchiare (e scusate i tecnicismi) e ci troviamo dietro le sbarre senza passare dal via…

fate sempre, kostantemente, adesso, dopo, tra dieci minuti e fino alla fine del mondo i bambini e le bambine KATTIVI, KATTIVISSIMI!

loVe,

sVeVa

Annunci