Per apparire in tivvù non bisogna essere…



…completamente IDIOTI. Però aiuta…Ne sono convinta, la televisione esaspera i tratti peggiori delle persone.

Non di tutte, però. Solo di coloro che si credono dei gran intelligentoni, i migliori, con mega idee. Ma che – ahimé – senza la collaborazione di altri (ossia persone speciali, di solito all’ombra dei primi) sono solo i migliori incapaci che la storia ricordi.

Di persona, poi, sono assolutamente insignificanti, con la vita sociale, sessuale e politica di un paramecio (oops! scusami piccolo essere ciliato…). E di solito a queste persone NON piace leggere. Mi è rimasta impressa una volta la frase…“Io non leggo MAI!”.

Aiuto…i bacelloni della vacuità hanno invaso il pianeta Terra…Meno male che in quanto a vita sessuale ZERO, così non si riproducono…

***make a BAD PINK GIRLS and BOYS!!!! ALWAYS!!!!***

sVeVa

Annunci

One thought on “Per apparire in tivvù non bisogna essere…”

  1. Sveva, sei troppo ottimista. Oltre alla riproduzione sessuata, esiste quella per partenogenesi, che, tra l’altro, riproduce un essere molto simile al “genitore”. Così come esiste la riproduzione per scissione, che riproduce due essere uguali tra loro.
    … così si possono, ahinoi, riprodurre i “baccelloni” che invadono i mezzi di (dis)informazione di massa.

    Roderigo

    Mi piace

I commenti sono chiusi.