Gabriele Torsello (KASH)


Gabriele Torsello (a.k.a. KASH, perché si era sempre occupato di tematiche legate al Kashmir), reporter freelance sequestrato in Afghanistan sulla strada tra Laskar Gah e Kandahar, è un’altra delle vittime della guerra dichiarata dal mondo, ai giornalisti.

Si tratta di un anno davvero difficile per coloro che – nei posti e nei momenti più difficili – fanno il mestiere di giornalista.

Restiamo in ascolto…

Sveva

ps: proprio di fronte a queste situazioni, puntate i piedi e fate i bambini kattivi!!!

Annunci

2 thoughts on “Gabriele Torsello (KASH)”

  1. Ciao Sveva, che bella sorpresa ritrovarti. Pensavo di averti persa. Grazie per l’adesione allo Stand Up dei Blog. Quando hai volgia di fare 4 chiacchiere mi becchi su Messenger. Ciao. Massimo

    Mi piace

  2. Ciao Max e grazie! 🙂 Difficile liberarsi di una presenza ingombrante come la mia ;-P. Mi piace aderire a iniziative intelligenti e ogni tanto sul mio BLOG ve n’è traccia :). In ogni caso ogni tanto capito su Blogosfere e i tra blog più interessanti c’era il tuo. A presto su MSN (il mio, nemmeno a dirlo, è un clone…)!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.