Non andate MAI a lavorare per i Sindacati


Sveva *Iotispiezzoindue* Stallone

E’ così, ragazzi. Seguite il mio consiglio: ci sono passata con altre due persone. Sono in dubbio se denunciare o meno, comportamenti subdoli, scorretti, di gente (sì, gente e non persone), che ha solo cura di non perdere la propria seggiolina sotto le proprie terga.

Gente che ha PAURA DI FARE, perché se ci si mette a fare del NUOVO, non si sa mai dove si può finire. Gente che ha paura di PENSARE con la propria testa e dire le cose come stanno, altrimenti “non si sa mai come possono reagire”. Parlo di coloro che stanno all’INTERNO del loro piccolo orticello e temono a guardare fuori dalla staccionata. E che per dire una cosa, parlano TRASVERSALMENTE, “così questo, se sa ciò che dico, lo dice a quell’altro che lo riporta al segretario”.

Coloro che collaborano col Sindacato, NON vengono pagati, per il semplice motivo che “tanto sono tutti volontari”. Ma ci si è MAI chiesti come un’iniziativa on-line di tal portata potesse stare in piedi solo con LAVORO VOLONTARIO?

Sì, ho proprio voglia di denunciare qualcuno. O di parlarne con qualche collega…vuoi mai che un servizio interessante scateni l’improvviso desiderio di regolarizzazione del PRECARIATO SINDACALE?

Un grosso abbraccio e augurio alla persona che ha messo in piedi quest’iniziativa, pensando di poter andare lontano, essere compresa, aiutare i lavoratori, aiutare il Sindacato a rinnovarsi. Grazie per avermi data l’opportunità di lavorare con te, scoprire un nuovo modo di fare informazione, fare tutta l’esperienza che mi ha portata sino qui…

Un grosso abbraccio a colui che ha seguito me nell’avventura di redazione, sempre SPERANDO di essere riconosciuto nel proprio lavoro giornalistico, pagato e stimato per ciò che faceva…

Io sono solo certa di una cosa: quando arriverà aria di rinnoivamento e ALTRI si troveranno a sfruttare queste iniziative, qualcuno si mangerà i gomiti e si darà automaticamente del FESSO: “Ma come ho fatto a farmi scappare quest’occasione???”

Vuoi PROPRIO che ti risponda?

Fate i bambini kattivi, che a lungo andare paga!

Annunci