Chitarristi mancini, unitevi…


Jimi Hendrix era mancino. Jimi Hendrix ha fatto la fortuna della famosa Fender. Ma di mancino non c’era solo lui (anche se uno dei pochissimi grandi): a sinistra suonavano (o lo fanno tuttora) anche Paul McCartney e Kurt Cobain, anche se chitarristi mancini noti ce ne sono ovviamente molti di più…

Ora: i prezzi delle chitarre per i destrorsi (acustiche o folk, elettriche o dei bassi) sono, solitamente, più bassi di quelle per i mancini. Perché? Materiali, corde, forma…sono uguali. Si tratta solo di “girare” il disegno della chitarra, predisponendola per l’accordatura inversa. Difficile? Non credo. Allora per quale motivo chi suona *a sinistra* (ossia suona con la sinistra e tiene il manico a destra) è discriminato?

Io sto prendendo lezioni da luglio: chitarra classica (grazie, Valentino!). Di recente un mio amico mi ha venduto la sua (per destrorsi): una bellissima Stainton, acustica elettrificata, asimmetrica. Ho pensato “Nessun problema…giro le corde”.

E qui ho incontrato il primo problema: le corde erano tutte di lunghezza diversa, poiché dal ponte fisso al capotasto la disposizione delle stesse cambiava a seconda della corda (così il “mi” – la corda più grossa – in una chitarra per mancini viene a trovarsi nella posizione in cui nella destrorsa si trovava il “mi cantino”). Nulla di che, senonché il ponte fisso della Stainton era configurato in modo da tirare diversamente il mi cantino e il mi (e tutte le altre corde).

Non contavo, inoltre, l’asimmetria della chitarra. Come si vede dall’immagine, l’asimmetria è data dall’incavo del legno in cui dovrebbe correre la mano (destra nel mio caso, sinistra in quello di un destrorso), che si occupa degli accordi…Ciò che si vede in alto è una chitarra acustica per destrorsi: si capisce bene, quindi, che suonandola al contrario la mano va a sbattere contro nell’incavo, con il pollice…

Ok. Che fare, allora? Ho deciso. Acquisterò una chitarra per mancini, ma più avanti. Per ora i prezzi sono proibitivi e non tutti i negozi di musica sono attrezzati per noi. Che lo spirito di Hendrix ci aiuti…

Annunci

2 thoughts on “Chitarristi mancini, unitevi…”

  1. Ciao! Scusa se scrivo un commento ad un post di 4 anni fa ma… Ho comprato anche io una Stainton! La mia è un’acustica non elettrificata, pagata 70€ per la cronaca, suona bene e tiene l’accordatura per molto tempo!
    Ora la domanda è: CHE DIAVOLO DI MARCA E’ LA STAINTON??
    Sto cercando informazioni dappertutto ma l’unico sito decente che trovo è il tuo! Help!

    Mi piace

  2. Ciao Robertino! Ho fatto delle ricerche anche io, sul modello della chitarra suddetta: quella che avevo io era una STAINTON HYW-25E. E’ una marca coreana, ma non sono riuscita a trovare nulla. So solo che ha un ottimo suono e – come dici tu – tiene a lungo l’accordatura. Io l’ho regalata a un amico, che mi ha regalato una Yamaha per mancini. Una vera delizia! :). Sono convinta che la tua chitarra ti darà molte soddisfazioni. Grazie per essere passato di qui e a presto! sVeVa

    Mi piace

I commenti sono chiusi.